Folignano, squarciate le gomme
alle auto di due volontari del Gus

Folignano, squarciate le gomme alle auto di due volontari del Gus
2 Minuti di Lettura
Venerdì 5 Gennaio 2018, 11:25

FOLIGNANO - quarciate le gomme alle auto di due operatori del Gus di Folignano. Un atto vandalico subito da due giovani impegnati nel Gruppo di umana solidarietà della cittadina alle porte di Ascoli e che sono quotidianamente impegnati nel fornire collaborazione all’amministrazione comunale nella gestione dello Sera, il sistema di protezione per i richiedenti asilo e i rifugiati. Ieri mattina, quando i due giovani sono andati a prendere le loro automobili, hanno fatto l’amara scoperta. Qualcuno, con il favore del buio, aveva preso di mira le due vetture posteggiate a Villa Pigna. Quattro gomme tagliate che non hanno consentito di utilizzare le automobili fino a quando non sono stati sostituiti i pneumatici. Per le modalità con cui è stato messo a segno, non è escluso che l’atto vandalico sia legato all’attività che i due giovano svolgono nell’ambito del Gus. Qualora i dubbi dovessero essere fugati, si tratterebbe un grave gesto di intolleranza nei confronti di coloro che quotidianamente prestano la propria opera per aiutare i richiedenti asilo e i migranti ad integrarsi nell’ambito della comunità di Folignano. Un fatto che assumerebbe una connotazione ancor più preoccupante se si considera quanto accaduto la notte di Capodanno lungo la vallata del Tronto dove la palazzina che avrebbe dovuto ospitare dei migranti è andata a fuoco. Seppur con le dovute proporzioni, se dovesse essere confermato un nesso con l’impegno dei due ragazzi, si tratterebbe di un ulteriore testimonianza di un clima di intolleranza che sta raggiungendo livelli preoccupanti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA