Bambino di 9 anni in bici travolto da un'auto, è in coma farmacologico all'ospedale Salesi

Martedì 5 Ottobre 2021 di Marco Vannozzi
Bambino di 9 anni in bici travolto da un'auto, è in coma farmacologico all'ospedale Salesi

FOLIGNANO - Un terribile incidente è accaduto a Villa Pigna di Folignano all’altezza di via Alessandria. Un bambino di 9 anni, è stato travolto mentre si trovava in sella alla sua bicicletta. Il piccolo è stato ricoverato in gravissime condizioni all’ospedale Salesi di Ancona dove ora si trova in stato di coma farmacologico e viene seguito costantemente dai medici dell’ospedale dorico. Il bambino è stato trasportato in eliambulanza nel capoluogo dorico.

 
Lo scontro
A seguito dello scontro, il bambino è rimasto incastrato con la sua bicicletta sotto l’automobile, una utilitaria, tanto da dover richiedere l’intervento dei vigili del fuoco che hanno provveduto ad estrarlo e consegnarlo alle cure del personale sanitario del 118, sul posto con un’ambulanza inviata dalla centrale operativa dell’ospedale Mazzoni. Le condizioni del bambino sono purtroppo apparse subito molto gravi ai soccorritori, tanto che per essere stabilizzato, è stato trasportato prima al Pronto soccorso dell’ospedale Mazzoni. Successivamente è stato disposto il trasferimento alla piazzola della Soi di Pennile di Sotto (vicino all’istituto tecnico agrario Celso Ulpiano) dove nel frattempo era atterrato l’elicottero proveniente da Ancona. Il velivolo è partito poi alla volta dell’ospedale Salesi di Ancona dove il piccolo è ricoverato e tenuto sotto stretta osservazione.


La dinamica
Resta ancora da capire la dinamica dell’incidente stradale. Un compito che spetterà adesso ai carabinieri di Ascoli, giunti sul posto per i rilievi dello schianto. Spetterà loro ricostruire la vicenda, ascoltare le testimonianze ed accertare le eventuali responsabilità. La notizia dell’investimento del bambino di nove anni ha destato vasto scalpore non solo a Villa Pigna ma in tutta Folignano dove i familiari sono particolarmente conosciuti. Tutta la comunità spera che il bambino possa presto tornare a casa.

 

Ultimo aggiornamento: 6 Ottobre, 08:04 © RIPRODUZIONE RISERVATA