Passano con il semaforo rosso e ignorano l'alt dei vigili urbani: ciclisti multati

Venerdì 22 Novembre 2019
Cupra Marittima, passano con il semaforo rosso e ignorano l'alt dei vigili: ciclisti multati

CUPRA MARITTIMA - Sono passati con il rosso e, come se non bastasse, non si accorgono dell’alt degli agenti della polizia locale prima a cenni poi con il clacson. Imperterriti hanno proseguito nel loro percorso continuando a pedalare di buona lena. Così, i vigili urbani di Cupra Marittima, li hanno fermati, identificati e multati.

LEGGI ANCHE:
Nonnina guidava senza patente da 50 anni. Fermata dai vigili: «Non capisco questo clamore»

«Incidente mortale sull'Appia». Arrivano vigili del fuoco, 118 e pompe funebri: ma il ciclista dormiva


È quanto accaduto ieri mattina al semaforo della Statale 16 vicino al largo Europa. I due non si sono fermati malgrado il semaforo dell’incrocio indicasse il rosso, e non si sono neppure accorti della presenza della pattuglia dei vigili. Gli agenti hanno così fatto loro cenno di fermarsi ma i due hanno continuato e pedalare fino a quando la macchina della polizia locale non li ha raggiunti costringendoli allo stop. Una vicenda già accaduta a Cupra e proprio a quel semaforo dove, diversi mesi fa, fu sanzionata una intera carovana di ciclisti rea di non aver osservato il colore della lampada dell’impianto semaforico.

Ultimo aggiornamento: 21:45 © RIPRODUZIONE RISERVATA