La Nazionale di kickboxing si allenerà in Riviera per preparare i campionati europei

Gli allenamenti
Gli allenamenti
2 Minuti di Lettura
Mercoledì 14 Settembre 2022, 07:40

CUPRA MARITTIMA - La Nazionale italiana seniores di kickboxing si allenerà a Cupra. Trentacinque campioni provenienti da tutto il Paese, si alleneranno nel fine settimana in preparazione degli Europei di Antalya, in programma dall’11 al 20 novembre in Turchia.

«Grazie alla disponibilità dell’amministrazione comunale cuprense - spiega il presidente regionale, Antonio Cipriani – siamo riusciti a riportare qui un collegiale che quest’anno ha una duplice funzione: oltre alla preparazione atletica della nazionale, ospiterà anche uno stage formativo che consentirà a 30 maestri provenienti da diverse regioni italiane di acquisire i crediti necessari per il rinnovo del patentino». È così che il palazzetto dello sport di Cupra Marittima, dal 16 al 18 settembre si trasformerà in un campus sportivo per la kickboxing, ospitando una settantina di atleti, tra campioni, maestri e giovani leve.

Due i marchigiani convocati: Laura Sacripanti, 29 anni, di Pedaso, e Simone Buratti, 25 anni, di Tolentino. I direttori tecnici della nazionale che terranno lo stage e seguiranno la preparazione saranno Raffaele Cipriani, Biagio Tralli, Stefano Paone, Giampietro Marceddu e Paolo Liberati. «Siamo lieti di ospitare anche quest’anno la Nazionale di kickboxing – commenta il sindaco, Alessio Piersimoni -. Ringrazio, a nome di tutta l’amministrazione, la Federazione per aver scelto Cupra».

© RIPRODUZIONE RISERVATA