Falsi vigili e delegati comunali a caccia di anziani da truffare, il sindaco: «Non fateli entrare»

Sabato 25 Luglio 2020
Cupra Marittima, falsi vigili e delegati comunali a caccia di anziani da truffare, il sindaco: «Non fateli entrare»

CUPRA MARITTIMA - Sono arrivate diverse segnalazioni al sindaco di Cupra Marittima Alessio Piersimoni relativamente al fatto che in questi giorni stiano circolando delle persone che cercano di entrare nelle abitazioni affermando di essere inviati dal comune o delegati dei vigili urbani. In un caso in particolare la segnalazione parla specificamente di due donne che si sono presentate in casa di un anziano affermando di essere state inviate dal palazzo comunale per alcune verifiche.

LEGGI ANCHE:
Tornano a crescere dopo mesi i ricoverati per Coronavirus nelle Marche: ce n'è uno in più a Pesaro

Il marito è fuori per ragioni di lavoro, donna si toglie la vita dentro la propria abitazione

Fortunatamente il tentativo di truffa non è andato a buon fine ma si inserisce in una serie di simili atti che sono stati portati all'attenzione del municpio e della polizia locale negli ultimi giorni. «Non aprite la porta a queste persone - spiega il primo cittadino rivolgendosi in particolar modo alle persone anziane - dal comune non è stata inviato nessuno e chi sta bussando alle porte afferma il falso.». 

Ultimo aggiornamento: 17:28 © RIPRODUZIONE RISERVATA