Cupra Marittima, picchia carabiniere
dopo il parapiglia in un ristorante

Dà in escandescenze
in un ristorante della costa
e aggredisce carabiniere
CUPRA MARITTIMA -  Nella notte scorsa i carabinieri di Cupra Marittima hanno dovuto bloccare e ricondurre alla calma un trentenne del posto il quale, in evidente stato di agitazione psicofisica, aveva dato in escandescenze in un ristorante dove alcuni avventori hanno chiamato prontamente in soccorso i carabinieri. L’uomo, alla vista dei militari e del personale del 118 intervenuto per le proprie competenze, si è scagliato contro un carabiniere procurandogli delle lievi ferite prima di essere immobilizzato. Il giovane, una volta identificato, è stato denunciato  per resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Luned├Č 25 Marzo 2019, 11:09 - Ultimo aggiornamento: 25-03-2019 11:09

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO