Covid, ristori a 52 attività commerciali. In arrivo il centro vaccinale all'ex Distretto

Il centro storico di Montalto
Il centro storico di Montalto
di Luigina Pezzoli
3 Minuti di Lettura
Lunedì 3 Maggio 2021, 09:00

MONTALTO - Ammonta a quasi 38mila euro il sostegno economico per le attività del territorio che ne hanno fatto richiesta. Si tratta di risorse a fondo perduto che l’Amministrazione di Montalto delle Marche mette in campo per contrastare le conseguenze da Covid 19.

Ciclista cade in una zona impervia: recuperato da vigili del fuoco, Soccorso alpino e 118

Festa del Primo maggio nei locali di un'associazione, blitz dei carabinieri e raffica di multe

In particolare ad un mese dal termine per la presentazione delle domande, inizia la distribuzione dei 37.780 euro: 48 le domande pervenute da attività commerciali e artigiane del territorio, 4 nuove imprese del territorio che hanno richiesto i finanziamenti.


La distribuzione
Sono questi i numeri principali relativi alla concessione di un contributo a fondo perduto, una tantum, che il Comune di Montalto comincerà a distribuire nei prossimi giorni, grazie al sostegno alle attività economiche previsto per le aree interne. La misura è finalizzata al supporto delle piccole e micro imprese artigiane e commerciali che operano nel territorio montaltese e che nel 2020 hanno subito un calo del fatturato rispetto al 2019. Il termine ultimo per la presentazione delle domande era previsto per il 30 marzo scorso, è quindi grande la soddisfazione dell’Amministrazione comunale nell’iniziare già nei prossimi giorni con la distribuzione dei fondi, dopo un solo mese dalla scadenza.

«Siamo davvero fieri di essere riusciti a velocizzare l’iter di erogazione dei contributi – afferma Daniel Matricardi sindaco di Montalto delle Marche - perché convinti che anche la velocità possa fungere da beneficio per supportare attività così cruciali per il nostro borgo. E un grazie speciale per la riuscita dell’operazione va soprattutto ai dipendenti degli uffici comunali che hanno giocato un ruolo fondamentale per accelerare l’istruttoria e quindi l’intero processo. Non mi stancherò mai di ripetere che le piccole e micro imprese commerciali e artigiane, oltre a tenere viva l’economia, sono anche linfa vitale per il tessuto sociale montaltese».


Il contrasto
Il Comune continua a lavorare per contrastare il più possibile le conseguenze dovute alla pandemia nel territorio di Montalto delle Marche, e lo fa anche con altri servizi utili alla comunità, progetti e attività concrete. A breve Montalto diventerà centro vaccinale Covid-19, dopo aver manifestato la propria volontà in proposito e messo a disposizione alcuni locali del distretto sanitario.

© RIPRODUZIONE RISERVATA