Comunanza, anziano si toglie la vita
impiccandosi nella struttura sportiva

Lunedì 10 Giugno 2019
Comunanza, anziano si toglie la vita impiccandosi nella struttura sportiva

COMUNANZA - La cittadina si è svegliata, ieri mattina, all’insegna del lutto e dello sgomento per una tragedia che ha lasciato tutti attoniti. Presso gli impianti sportivi tennistici comunali è stato trovato il corpo senza vita di un pensionato settantunenne comunanzese, conosciuto in paese e anche nel circondario. L’anziano si è tolto la vita, probabilmente durante la notte, impiccandosi in una pensilina presente presso le strutture sportive.
La tragica scoperta è stata fatta, nella mattinata, da uno dei gestori degli impianti che era andato sul posto per preparare tutto il necessario affinché si potesse svolgere normalmente un torneo tennistico, che era previsto per la giornata di ieri e che, naturalmente, è stato poi annullato. Appena arrivato sul posto e aver scoperto il tragico fatto, è stato dato subito l’allarme. Rapidamente sono arrivati una pattuglia dei carabinieri della stazione di Comunanza e l’ambulanza della Potes di Amandola. Purtroppo però gli operatori sanitari non hanno potuto fare altro che constatare il decesso del settantunenne. Gli stessi carabinieri hanno avvisato il magistrato di turno, il quale ha autorizzato la rimozione della salma, che è stata poi trasferita all’obitorio dell’ospedale Mazzoni di Ascoli Piceno per la ricognizione cadaverica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA