Colonnella, in un blitz contro l'Isis
arrestato un addetto alle pulizie

Giovedì 22 Novembre 2018
Shalabi Issam Elsayed Elsayed Abouelamayem, egiziano, di 22 anni, lupo solitario ritenuto organico all Isis

COLONNELLA -  Risiedeva a Colonnella e lavorava come dipendente dell’azienda che aveva in appalto le pulizie del Mc Donald nello stesso centro vibratiano, ma era pronto al martirio nel nome dell’Islam. Lui è Shalabi Issam Elsayed Elsayed Abouelamayem, egiziano, di 22 anni, lupo solitario ritenuto organico dell’Isis. È finito in manette in esecuzione di un provvedimento di custodia cautelare emesso dal Gip dell’Aquila: l’accusa ipotizzata nei confronti dell’egiziano è associazione con finalità di terrorismo internazionale e istigazione e apologia del terrorismo. È stato arrestato a Milano, dove aveva trovato lavoro, in nero, presso un’azienda per la bitumazione stradale, cambiando per ben quattro volte il suo domicilio. Ma tutto aveva avuto inizio a Colonnella verso la fine del 2017: all’intelligence viene segnalato che tra i frequentatori di un gruppo Whatsapp, formato da militanti islamisti, ce ne era uno che aveva un’utenza italiana, che portava in provincia di Teramo, a Colonnella appunto. 
Le verifiche hanno immediatamente consentito di accertare che fosse proprio il 22enne. A quel punto l’egiziano è stato tenuto costantemente sotto controllo dalla Digos di Teramo, che è riuscita a verificare come il giovane 22enne fosse ben inserito nei meccanismi dell’organizzazione jihadista dell’Isis. Era stato ammesso a un gruppo Telegram riservato solo agli adepti più stretti. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA