Malore mentre è al volante: Gino ucciso dall'arresto cardiaco a 75 anni

Venerdì 5 Giugno 2020 di Eduardo Parente
Colli del tronto, malore mentre è al volante: Gino ucciso dall'arresto cardiaco a 75 anni

COLLI DEL TRONTO - È morto a Colli del Tronto Gino Quaresima. Il settantacinquenne è stato vittima di un malore mentre si trovava a bordo del suo veicolo.

LEGGI ANCHE: Ancora un morto per Coronavirus nelle Marche: è un uomo del maceratese/ La mappa interattiva del contagio provincia per provincia

Prontamente soccorso da un testimone che ha chiamato subito il 118, il povero Quaresima non c’è l’ha fatta e il suo cuore ha cessato di battere poco dopo l’arrivo degli operatori sanitari inviati dalla centrale operativa del 118. A questi ultimi non è rimasto che constatare il decesso di Gino Quaresima.
 
Colpita da un malore, rischia di essere travolta da un auto in corsa. È successo invece nei pressi del Conad di Colli del Tronto. Si tratta di una donna che stava attraversando la strada. Non si conoscono ancora le dinamiche della vicenda, ma alcuni testimoni sono sicuri di averla vista improvvisamente accasciarsi al suolo, lasciandosi cadere poco distante dal ciglio della Salaria. Proprio di fronte al supermercato Conad. Di sicuro colpita da un malore, la donna avrebbe perso conoscenza improvvisamente, rischiando anche di essere investita. Il mancamento, infatti, si è consumato sulla carreggiata e ci è mancato poco che venisse anche travolta dai veicoli in corsa. La donna è stata subito soccorsa da alcune persone che in quel momento in si trovavano da quelle parti e un ambulanza ha fatto il resto. Per fortuna adesso è fuori pericoloso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA