Castignano, muore a 25 anni nello schianto:
arrestato l'amico che guidava ubriaco

Muore nello schianto
a 25 anni: ​arrestato l'amico
che guidava ubriaco
di Luigi Miozzi
CASTIGNANO - È piantonato nel suo letto dell’ospedale Mazzoni per le fratture riportate dove da sabato sera è ricoverato, Mirko Vagnoni, il trentottenne che era alla guida dell’Alfa 147 che si è schiantata contro un albero costando la vita a Sejnur Bekiri di 25 anni che era seduto in auto sul lato del passeggero.

Travolge una ragazza e fugge: caccia al pirata su un'auto bianca

Il conducente è stato arrestato con l’accusa di omicidio stradale dal momento che le analisi a cui è stato sottoposto subito dopo lo schianto avrebbero rivelato che il giovane si era messo alla guida con un tasso di alcol nel sangue superiore di quasi tre volte al consentito. 
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
Scopri la promo
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 12 Agosto 2019, 10:03 - Ultimo aggiornamento: 10:03