Castel di Lama, pusher arrestato
Piantagione di marijuana in garage

Venerdì 11 Ottobre 2019
Castel di Lama, pusher arrestato Piantagione di marijuana in garage

CASTEL DI LAMA - Duplice operazione dei carabinieri di Ascoli per droga. A Monteprandone, i carabinieri  comandati dal luogotenente Gabriele Luciani hanno rintracciato un 32enne albanese, domiciliato a Monteprandone, colpito da un ordine di carcerazione perché deve scontare una pena di 4 anni e mezzo di reclusione per reati inerenti il traffico di stupefacenti commessi sulla riviera adriatica tra il 2011 e il 2014. A Castel di Lama, i carabinieri comandati dal

L'elicottero della Finanza scopre piantagione di marijuana in riva al fiume

Luogotenente Gianni Belardinelli, hanno controllato un 33enne del posto, già conosciuto alle forze dell’ordine, a bordo della propria autovettura il quale, avendo assunto un atteggiamento sospetto all’atto del controllo, è stato sottoposto a perquisizione e trovato in possesso di alcuni grammi di marijuana. A quel punto i militari hanno deciso di estendere la perquisizione all’abitazione dove è stato trovato, sistemato in garage, un impianto di coltivazione con deumidificatore e alcune piante di marijuana nonché altra sostanza già essiccata per un peso di 350 grammi. L’uomo a quel punto è stato condotto in caserma e arrestato per detenzione e coltivazione di sostanza stupefacente e posto  a disposizione della Magistratura.

© RIPRODUZIONE RISERVATA