Servizi antincendio nelle gallerie in A14, sit-in dei lavoratori Gsa in solidarietà ai colleghi dell'Appennino. Sciopero il 25 luglio

Servizi antincendio nelle gallerie in A14, sit-in dei lavoratori Gsa in solidarietà ai colleghi del tratto appenninico
Servizi antincendio nelle gallerie in A14, sit-in dei lavoratori Gsa in solidarietà ai colleghi del tratto appenninico
2 Minuti di Lettura
Venerdì 15 Luglio 2022, 13:56 - Ultimo aggiornamento: 13:57

PESCARA Sit-in davanti alla Prefettura di Pescara. Lo stanno portando avanti i lavoratori del Gruppo Servizi Associati (Gsa), società che gestisce in appalto i servizi integrativi antincendio in prossimità delle gallerie ubicate nelle autostrade A14 (tratto abruzzese marchigiano) e A24 e A25, per manifestare solidarietà ai colleghi del tratto appenninico fiorentino che in queste stesse ore scioperano per i diritti, la stabilizzazione dei rapporti di lavoro, le tutele ed il salario.

Coinvolti 120 lavoratori

Un problema che riguarda anche i 120 lavoratori che operano sulle autostrade abruzzesi e marchigiane. Una delegazione dei lavoratori ha poi incontrato il Prefetto di Pescara Giancarlo Di Vincenzo per chiedere un interessamento alla vertenza e colloqui con i committenti (le società autostradali) affinché richiamino Gsa al rispetto delle richieste dei lavoratori. Franco Rolandi, segretario regionale Abruzzo-Molise Filt Cgil, ha spiegato: «I lavoratori che operano prima delle gallerie per l'opera antincendio, problema molto importante sul nostro territorio dove ci sono molti tunnel e 17 cantieri (12 sulla A14 e 5 su A24 e A25), hanno visto di recente rinnovarsi il contratto di 30 euro dopo 13 anni. Parliamo di contratti per così dire pirata che riconosce contratti molto bassi con turni che vedono un presidio h24». Lo sciopero nazionale si terrà il 25 luglio

© RIPRODUZIONE RISERVATA