Grandi nomi al teatro Ventidio
Le nuove modalità di abbonamento

Domenica 5 Ottobre 2014
Grandi nomi al teatro Ventidio Le nuove modalità di abbonamento

ASCOLI - C'è grande attesa per la partenza della stagione del teatro, che tra titoli di prosa, serate di lirica e spettacoli fuori cartellone, proporrà quest'anno agli spettatori una calendario di enorme attrazione al Ventidio Basso di Ascoli. E cresce l'attesa da parte degli spettatori vecchi e nuovi per potersi accaparrare tessere e biglietti circa le serate di prosa, che offriranno rappresentazioni con artisti del calibro di Anna Galiena, Amanda Sandrelli, Marina Massironi, Claudio Santamaria, Alessandro Haber, Alessio Boni, Alessandro Gassman, Pierfrancesco Favino, Emilio Solfrizzi e due musical, "Sette spose per sette fratelli e "Amarcord". Questa settimana si aprirà la campagna abbonamenti, dando priorità a coloro che avevano acquistato la tessera un anno fa. Per evitare i numerosi problemi avvenuti 12 mesi fa, quando singole persone riuscirono a portarsi via decine di abbonamenti presentandosi in biglietteria all’alba, stavolta si è deciso che da questo sabato sino a mercoledì 22 ottobre, potranno recarsi al botteghino solo i vecchi abbonati, per usufruire del diritto di prelazione. Per chi invece, tra i tesserati della passata stagione di prosa, volesse cambiare turno e posto rispetto alle modalità dello scorso anno, sarà possibile farlo da giovedì 23 a sabato 25 ottobre. Infine, per chi volesse acquistare una tessera ex novo, i nuovi abbonati potranno farlo da martedì 28 ottobre. Coloro che non avessero voglia di prendere parte a tutte le serate ma volessero assistere solo ad alcune rappresentazioni, ecco che i biglietti in vendita per il primo spettacolo, "Tres" del 15 e 16 novembre, saranno disponibili da sabato 8 novembre. Per tutti gli altri spettacoli in cartellone, gli spettatori potranno acquistare i biglietti, sino ad esaurimento degli stessi, da martedì 18 novembre. Ecco i prezzi relativi al calendario 2014-2015: l'abbonamento per gli 8 titoli annunciati sarà di 200 euro per platea e palchi centrali dei primi due ordini; di 165 euro per i palchi laterali dei primi due ordini e per i palchi centrali del terzo ordine; di 136 euro, infine, per i palchi laterali di terzo ordine e per i palchi di tutto il quarto ordine. Speciale prezzo per gli studenti, appartenenti a scuole Medie Superiori e universitarie, pari a 100 euro. Per quel che riguarda i biglietti: platea e palchi centrali primi due ordini, 28 euro, ridotti 23 euro; palchi laterali primi due ordini e e palco centrale di terzo ordine 23 euro, ridotti 19 euro; palchi laterali del terzo ordine e tutto il quarto ordine, 19 euro, ridotto 16 euro. I biglietti di accesso al loggione per ogni serata costeranno 14 euro, ridotti 11 euro.


Leggi Corriere Adriatico per una settimana gratis - Clicca qui per la PROMO


Ultimo aggiornamento: 6 Ottobre, 10:12 © RIPRODUZIONE RISERVATA