Ascoli, vandali scatenati nel parco
dei bambini: distrutta una panchina

Vandali scatenati
nel parco ​dei bambini:
distrutta una panchina
ASCOLI - «Non chiamiamoli vandali, sono soltanto bravate di ragazzini». È quanto afferma all’indomani dell’ennesimo atto vandalico un commerciante che opera nei pressi di piazza Diaz, luogo da anni raduno di giovani ma non sempre innocui. L’ultima “bravata” compiuta da ignoti nella piazzetta di Campo Parignano è stata la distruzione di una delle panchine di legno presenti. Il gesto, oltre a denotare la villania di tali scalmanati frequentatori della piazza, rappresenta una minaccia seria per gli avventori, perché il legno rimasto scheggiato può risultare pericoloso, data la presenza costante di bambini e di anziani nella zona. Per questo motivo, la panchina rovinata è stata immediatamente imballata e resa innocua dagli operatori del Comune poche ore dopo l’accaduto. Piazza Diaz è da moltissimi anni oggetto di inciviltà. Le pareti degli edifici che circondano lo spiazzo si arricchiscono tristemente ogni giorno dell’operato di imbrattatori e i giochi che un tempo erano presenti nella piazza sono stati ripetutamente danneggiati.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 13 Giugno 2019, 06:15 - Ultimo aggiornamento: 13-06-2019 06:15

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO