Altro che Covid, il carnevale non scherza: feste e anche un contest online

Altro che Covid, il carnevale non scherza: feste e anche un contest online
Altro che Covid, il carnevale non scherza: feste e anche un contest online
di Filippo Ferretti
3 Minuti di Lettura
Venerdì 11 Febbraio 2022, 10:00

ASCOLI  - La voglia di Carnevale non si ferma. Nonostante la cancellazione del concorso e l’annullamento della storica festa in piazza a causa del Covid, in concomitanza con le buone notizie legate all’allentamento delle restrizioni, gli aficionados delle iniziative in maschera sono di nuovo in fibrillazione perché sono stati annunciati degli eventi carnascialeschi nei giorni clou. 


Ecco dunque il contest online “È Carnevale pe’ tutte”. Ad organizzarlo è l’associazione Futura. Chi vuole partecipare deve realizzare una ripresa della durata massima di quattro minuti contenente una scenetta a tema carnevalesco, realizzata sia da singoli che da gruppi. Un video libero che potrà essere anche concepito in famiglia. «Crea un video, immagina di essere in piazza del Popolo, divertiti e fai divertire» spiega Luca Carboni, presidente di Futura, rifacendosi al motto di lancio del contest, che prevede premi in denaro ai primi tre video classificati, giudicati da esperti del Carnevale, ma che intende puntare l’attenzione anche alle riprese che vedranno protagonisti i bambini. Inoltre, verrà insignito il filmato che riceverà il maggiore successo sui social. Una giuria apposita si occuperà di redigere la classifica, mentre i bambini under 10 potranno descrivere il proprio Carnevale e vincere un particolare premio. Le iscrizioni termineranno sabato 26 febbraio. 


Oltre alla gara sul web, bolle altro in pentola, visto che agli appassionati degli eventi carnascialeschi non basterà indossare un costume per festeggiare. Eventi danzanti saranno organizzati dal BreakLive, il locale in via del Commercio che già questa sera e domani riaprirà i battenti dopo un lungo periodo a causa della pandemia. Sono già stati annunciati i momenti che caratterizzeranno le feste di Carnevale, rese possibili con la riapertura delle discoteche. Il locale, completamente rinnovato dal titolare Massimo Piccioni e, dallo scorso ottobre, trasformato in un’unica veste di live and disco, offrirà 4 appuntamenti diversi, tutti in maschera.

La serata di venerdì 25 febbraio vedrà dee jay e vocalist nella formula nata in collaborazione con “Di Venerdì”, mentre sabato 26 il party avrà luogo con “Impero Eventi”. Domenica 27, il momento nostalgico dedicato agli “Amici degli anni ‘80” curato da Ermanno Carucci, con la conclusione di lunedì 28 per gli studenti delle scuole del territorio. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA