Trovati ragni rossi nella scuola di Monticelli: ordinata la disinfestazione dei locali

Sabato 14 Maggio 2022 di Luca Marcolini
Trovati ragni rossi nella scuola di Monticelli: ordinata la disinfestazione dei locali

ASCOLI  - Mentre procede con la programmazione degli interventi di adeguamento sismico delle scuole comunali, ora si rende necessario intervenire anche per combattere i ragnetti rossi-acari rinvenuti nel locale mensa di una delle sedi scolastiche cittadine. L’Arengo, infatti, su immediata segnalazione da parte della dirigente scolastica, è dovuto intervenire tempestivamente per risolvere il problema registratosi nella scuola per l’infanzia e primaria “Don Giussani” a Monticelli.

 


Nello specifico, l’Amministrazione comunale ha dovuto affidare d’urgenza l’incarico ad un ditta specializzata proprio per una disinfestazione totale per la risoluzione definitiva del problema emerso. Si tratta, ovviamente, di un intervento straordinario, da parte della ditta che si occupa già del servizio ordinario di disinfestazione nella sede della primaria “Don Giussani” e delle altre scuole di proprietà comunale. Nello specifico, la presenza di questi ragni rossi-acari è stata riscontrata sul lucernario dell’edificio scolastico e gli stessi animaletti poi cadono nel sottostante locale mensa creando, quindi, un problema che necessita di immediata soluzione.

Dopo la segnalazione da parte della dirigente scolastica, quindi, l’Arengo ha proceduto all’affidamento di urgenza per questa disinfestazione straordinaria andando in questo modo a risolvere subito il problema venutosi a creare nella sede scolastica a Monticelli che, tra l’altro, rientra proprio tra le scuole che dovranno essere sottoposte ad adeguamento sismico. Nello specifico, è stato già avviato il discorso della progettazione e quindi, una volta riconsegnati all’Arengo e poi validati gli elaborati tecnici, si procederà con la gara di appalto dei lavori. 


E nel momento in cui si dovrà aprire il cantiere si dovrà procedere anche con il trasferimento degli alunni in una sede temporanea (che dovrebbe essere la scuola media di Monticelli una volta concluso l’intervento di adeguamento sismico attualmente in corso). 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA