Ascoli, Daspo di 6 anni a un ultras bianconero che ha minacciato e picchiato l'ex fidanzata

Venerdì 28 Febbraio 2020
Ascoli, Daspo di 6 anni a un ultras bianconero che ha picchiato l'ex fidanzata

ASCOLI - La Questura di Ascoli Piceno ha emesso un Daspo nei confronti di un 47enne ultras dell’Ascoli calcio (durata di sei anni), arrestato nei giorni scorsi dopo aver minacciato di morte la ex fidanzata, usando nei suoi confronti pure un’arma e percuotendola violentemente.

LEGGI ANCHE:
Ancona, scopre il tradimento della moglie. Minaccia e pedina l'imprenditore. Operaio nei guai

Un meteorite solca il cielo di Fano, stupore e timore lungo tutta la costa. Si è schiantato a Zagabria?

Nei confronti del tifoso dell'Ascoli calcio, già condannato per reati in materia di armi, gli investigatori hanno applicato la recente normativa sugli stadi, che consente al questore di impedirne l’accesso a chi è già condannato per reati commessi anche fuori delle manifestazioni sportive.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche
caricamento