Ascoli, Un reduce dall'Afghanistan
al comando del battaglione "Piceno"

Giovedì 6 Ottobre 2016
Cambio della guardia al battaglione "Piceno"
ASCOLI - Si è tenuta nella caserma Clementi la cerimonia di avvicendamento  al comando del Battaglione  ddestrativo del 235° Reggimento Addestramento Volontari “Piceno” tra il tenente colonnello Daniele Raggi e il subentrante tenente Colonnello Gianni Copponi. Dopo circa tre anni, in cui ha avuto l'onere e la responsabilità della formazione iniziale di circa 6500 Volontari in ferma prefissata di un anno, il tenente colonnello Raggi lascia il capoluogo piceno per assumere un nuovo e prestigioso incarico presso lo Stato Maggiore dell'Esercito. Il tenente colonnello Copponi  è laureato in Scienze Politiche e in Scienze Internazionali e Diplomatiche. Ha frequentato il 14° Corso Superiore di Stato Maggiore Interforze e proviene da  Pistoia, dove ricopriva l’incarico di Comandante del 1° Battaglione "Grizzano" del 183° Reggimento Paracadutisti Nembo. Ha partecipato alle missioni internazionali in Bosnia, Kosovo, Albania, Iraq e Afghanistan.