Raffica di incidenti: due uomini finiscono all'ospedale dopo essere stati travolti in scooter

Lunedì 28 Settembre 2020
Ascoli, raffica di incidenti: due uomini finiscono all'ospedale dopo essere stati travolti in scooter

ASCOLI - Avrebbe potuto avere conseguenze ben peggio lo schianto avvenuto nel primo pomeriggio di ieri lungo la Salaria a Centobuchi. Un brutto incidente tra uno scooter e un'auto. In sella al ciclomotore viaggiava un uomo di 44 anni che in seguito all'urto è stato sbalzato di sella finendo per battere violentemente contro l'asfalto.

LEGGI ANCHE:
Allarme Coronavirus anche nelle Marche: sette ricoverati in più, quattro in Terapia intensiva

Sopraelevata terra di nessuno: cinque colpi e tanti danni in soli tre anni al distributore

L'uomo è stato raggiunto da due ambulanze inviate dal 118, una della Croce Rossa e l'altra partita dal presidio Potes dell'ospedale Madonna del Soccorso di San Benedetto. In mattinata un altro scooterista, di 43 anni, era stato investito a Cupra Marittima. Non è grave.

© RIPRODUZIONE RISERVATA