Piazza del popolo al buio, non è la prima volta. E scatta la protesta

Piazza del popolo
Piazza del popolo
di Cristiano Pietropaolo
2 Minuti di Lettura
Domenica 6 Novembre 2022, 04:30

ASCOLI - Un lettore segnala un problema di illuminazione in Piazza del Popolo. « Da alcuni giorni Piazza del Popolo è avvolta non dalla nebbia autunnale, ma dal buio, derivante dal fatto che i fari collocati agli angoli del palazzo sporgente a due piani sono spenti o, addirittura, fulminati. 

 
i precedenti
La cosa, in verità, si ripropone periodicamente e non è ancora ben chiaro se questa sia una scelta della nostra amministrazione comunale, finalizzata al risparmio della luce, o se derivi dal prolungato mal funzionamento dei fari». L’Amministrazione Fioravanti ha in mente un progetto proprio su un nuovo sistema di illuminazione. L’illuminazione funzionale e quella scenografica saranno integrate e gestite grazie all’uso di apparecchi a led di ultima generazione, formato da 338 corpi illuminanti che saranno presenti sia in Piazza del Popolo che in Piazza Arringo in grado di assicurare il risparmio energetico ma senza intaccare la visione delle facciate degli edifici.

«Abbiamo ultimato il piano di luce monumentale che presenteremo a primavera. Ultimamente non abbiamo ritoccato le luci nelle piazze proprio perché verrà attivato questo nuovo piano che sarà presente a Piazza del Popolo, Piazza Arringo, Ponte Romano e sul Ponte di Porta Maggiore» ha spiegato il sindaco Marco Fioravanti. L’installazione delle nuove lampade dovrebbe avvenire in maniera graduale, man mano che arriveranno le varie forniture richieste.  


I costi
Ogni corpo illuminante avrà un costo di gestione di 80 euro, con Ascoli Servizi Comunali che gestirà la copertura dell’investimento, con l’Arengo che interverrà nell’incremento del costo di gestione. L’installazione dei nuovi led dovrebbe avvenire gradualmente, nel momento in cui arriveranno le forniture da posizionare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA