Si perdono le tracce di una donna di 63 anni. Dopo ore di terrore ritrovata viva in fondo ad un dirupo

Martedì 21 Luglio 2020
Si perdono le tracce di una donna di 63 anni. Dopo ore di terrore ritrovata viva in fondo ad un dirupo

ASCOLI - Ore d’ansia per una donna di 63 anni di cui si erano perse le tracce nel tardo pomeriggio nei pressi del Pianoro di Colle San Marco. Le ricerche sono scattate intorno alle 19 quando sono arrivate le pattuglie di polizie e carabinieri seguite, pochi minuti dopo, dalle squadre dei vigili del fuoco e dei volontari del soccorso alpino. Le ricerche si sono concentrate soprattutto nella zona vicina ai ripetitori fino a quando la donna è stata individuata in fondo ad un dirupo. A causa della zona particolarmente impervia e folta di vegetazione, si è reso necessario l’uso delle motoseghe per poter raggiungere la donna. Intorno alle 23,30 si sono concluse le operazioni di recupero e la sessantatreenne, che era in ipotermia,  è stata affidata alle cure del personale del 118.

LEGGI ANCHE:

Fano, una folla per l'ultimo saluto alla "Stella Cometa" Elisa, stroncata da un malore a 24 anni

Ultimo aggiornamento: 09:25 © RIPRODUZIONE RISERVATA