Ascoli, amianto e caro affitti. Una nuova sede per il tribunale

Domenica 3 Novembre 2019
Ascoli, amianto e caro affitti. Una nuova sede per il tribunale

ASCOLI - Tribunale cercasi. Il ministero di grazia e giustizia, nei giorni scorsi, ha scritto all’amministrazione comunale di Ascoli, a quella provinciale e agli altri enti interessati per trovare una soluzione adeguata per gli uffici giudiziari di Ascoli dal momento che nel 2021 scadrà il contratto d’affitto con la società proprietaria dell’immobile. Da Roma, dunque, arriva l’indicazione di trovare, se possibile, una alternativa più vantaggiosa per le casse dello Stato in grado di far risparmiare sul canone di locazione che al momento si aggira intorna agli 800mila euro l’anno.  Ma trovare un complesso in grado di rimpiazzare lo stabile di piazza Serafino Orlini non è affatto semplice. Il palazzo di giustizia, infatti, garantisce circa 120 stanze, tra aule e uffici giudiziari, dislocati su tre piani. 

Ultimo aggiornamento: 16:10 © RIPRODUZIONE RISERVATA