Ascoli, neopatentato abbatte due dissuasori, un palo della luce e investe un pedone sul marciapiede: l'uomo è grave

neopatentato abbatte due dissuasori, un palo della luce e investe un pedone sul marciapiede: l'uomo è grave
neopatentato abbatte due dissuasori, un palo della luce e investe un pedone sul marciapiede: l'uomo è grave
2 Minuti di Lettura
Sabato 25 Novembre 2023, 21:27

ASCOLI - Perde il controllo dell’auto, abbatte due dissuasori, un palo della luce e investe un pedone che stava camminando sul marciapiede: l'uomo è ricoverato in gravi condizioni. Incidente questa  mattina in via Angelini ad Ascoli, verso le 12.30, dove un neopatentato per cause in corso di accertamento ha perso il controllo della vettura, ha abbattuto due dissuasori ed ha centrato anche un palo della luce.

In quel momento un uomo di 49 anni stava percorrendo proprio quel tratto di strada, ed è stato investito sul marciapiede. I sanitari del 118, arrivati sul posto, viste le condizioni del 49enne  hanno allertato anche l’eliambulanza che però non è riuscita a decollare a causa del maltempo che imperversava sulla regione. Dunque l’uomo è stato stabilizzato sul posto e portato al pronto soccorso del nosocomio ascolano. La Polizia locale sta cercando di ricostruire la dinamica dell’incidente, mentre l’automobilista - illeso e sotto choc - ha rifiutato le cure. In via Angelini anche i vigili del fuoco per rimuovere la macchina e il palo che è finito sul marciapiede. Per pochi centimetri il suv non è finito contro una vetrina di un negozio.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA