Ascoli, malore improvviso, si è spento
il re delle bibite Giancarlo Paoletti

Malore improvviso, si è
spento il re delle bibite
gassate Giancarlo Paoletti
ASCOLI - È morto improvvisamente all’età di 71 anni Giancarlo Paoletti che ha proseguito, assieme al fratello Pierluigi, nel solco del padre Giovanni, nel continuare l’attività imprenditoriale dello storico marchio Paoletti Bibite. Da qualche giorno accusava sintomi della febbre associati a spossatezza. A seguito del ricovero all’ospedale Mazzoni gli è stata diagnosticato un ascesso vertebrale (probabilmente discichi) che gli hanno provocato una setticemicia fulminante che non gli ha dato scampo. Lascia la moglie Serenella Pagnoni e il figlio Gianluca. ma l’esistenza di Paoletti è stata contrassegnata anche da una brillante carriera nel settore del credito dove ha ricoperto incarichi apicali alla Bnl, Tercas e infine Banca Sella. La storia della Paoletti Bibite risale al 1910 a Folignano quando il messo comunale Enrico Paoletti, gestore anche dell’osteria del paese, decise di dar vita a una piccola produzione di bibite gassate.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Gioved├Č 14 Febbraio 2019, 10:20 - Ultimo aggiornamento: 14-02-2019 10:33

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO