Ascoli, "Fedeltà al lavoro"
I nomi di tutti i premiati

Mercoledì 30 Settembre 2015
Ascoli, "Fedeltà al lavoro" I nomi di tutti i premiati

ASCOLI - “Il lavoro è indispensabile: tramanda nel tempo i nostri valori, mantiene e rinnova le tradizioni, costruisce un futuro per le nuove generazioni. Il lavoro è indispensabile per inserire un individuo nel contesto sociale e farlo sentire vivo”.

Con queste parole, il presidente della Camera di Commercio, Gino Sabatini, ha sottolineato l'importanza di premiare la fedeltà al lavoro, in un momento in cui il lavoro a tempo indeterminato pare una chimera. E' stata una vera celebrazione del lavoro la cerimonia del “Premio fedeltà al lavoro e al progresso economico” svoltasi ieri al centro congressi della Camera di Commercio.

Ecco i nomi dei venti premiati: per la categoria "Lavoratori dipendenti" Vincenzino Vallorani della Magazzini Gabrielli e Giuseppe Fabrizio Sabatini dell'impresa edile Sa.Gi di Offida; per la categoria "Amministratori e dirigenti di azienda" Anna Maria Sciamanna della Calsa di Ascoli, Adriano Benigni della Sabelli, Ottorino Pignoloni della Cons.A.V. di Ascoli ed Elvio Nardinocchi della Secursystem di Ascoli; per la categoria "Imprese" Enrico Paoletti & Figli Srl, F.lli Cicconi Giancarlo & Silverio, Ciarrocchi Silvio Snc di Ciarrocchi Stefano & C., Anna Mancini, Paolo Amatucci, Osvaldo Brunone, Atf, Il Fornaccio di Sandro Assenti, Da.Ma Hotels, Ci.D.Al. di Cicconi Rossano Alessandro & Di Girolami, Hotel Bar Ristorante "Le Palme" di Gabriele Crescenzi, Gabriele Nardini, La Calzeria di Grazia Pierdomenico ed Edilizia Ciarrocchi Srl.

Premi speciali alla cantante lirica Giuseppina Piunti, al compositore e cantante Dario Faini, al musicista Lito Fontana e all'imprenditore Mario Picchio. Il premio speciale dell'Istituto cultura d'impresa a Fabrizio Luciani per l'impegno a favore dello sviluppo del territorio e del mondo studentesco.

Ultimo aggiornamento: 1 Ottobre, 06:44 © RIPRODUZIONE RISERVATA