Tremendo frontale tra uno scooter e un furgone sulla Salaria: morto il centauro 33enne. Arrestato l'altro conducente, era ubriaco

Venerdì 20 Maggio 2022
Tremendo frontale tra un'auto e un furgone: morto il centauro 34enne, quattro feriti

ASCOLI PICENO - Ancora una tragedia della strada lungo la Salaria, questa volta la vittima è Federico Pietracci, 33enne di Castel di Lama, che in sella al suo scooter si è scontrato frontalmente contro un furgone. L'incidente è avvenuto nella tarda serata di ieri lungo la Salaria inferiore nei pressi della Casa del Fanciullo a Campolungo di Ascoli Piceno. Nello scontro è deceduto un 34enne, che era alla guida del motociclo; i quattro occupanti del furgone invece sono rimasti feriti e sono stati trasportati in ospedale ad Ascoli Piceno per le cure e gli accertamenti del caso. Tra loro c'era anche il conducente, un operaio 45enne foggiano: i carabinieri lo hanno arrestato perchè guidava ubriaco.I vigili del fuoco di Ascol hanno messo in sicurezza lo scenario incidentale aggravato dalla dispersione di benzina della moto sulla sede stradale che ha creato un grosso pericolo d'incendio. La dinamica dello scontro è al vaglio dei carabinieri. 

 

Ultimo aggiornamento: 21 Maggio, 08:57 © RIPRODUZIONE RISERVATA