Giovanni Allevi, dall'ospedale: «Dolore fisico a tratti insostenibile. Un'energia magica arriva dal vostro amore»

Giovanni Allevi, dall'ospedale: «Dolore fisico a tratti insostenibile. Un'energia magica arriva dal vostro amore»
Giovanni Allevi, dall'ospedale: «Dolore fisico a tratti insostenibile. Un'energia magica arriva dal vostro amore»
3 Minuti di Lettura
Martedì 5 Luglio 2022, 18:03

ANCONA - Giovanni Allevi torna su Instagram e lo fa con un post commovente dove non nasconde la sofferenza causata dalla sua malattia, scoperta di recente. Il compositore ascolano scrive: «Ma… l'anima, esiste? Secondo me, sì! Se esiste, posso separarla dal corpo e dal dolore fisico a tratti insostenibile. Posso aiutare il corpo a guarire, affiancando alla terapia un'energia magica, che viene dall'anima e dal vostro Amore!».

Allevi: «Dolore a tratti insostenibile»

È questo il nuovo messaggio a Allevi affidato ai social e accompagnato da una foto con il volto serio e stanco che dimostra quanto sia duro il periodo che sta vivendo. Il 53enne pianista e compositore marchigiano è  tornato a parlare ai suoi follower  del mieloma che ha scoperto da poco di avere e contro cui sta combattendo. E lo fa dalla sua camera in ospedale dove è ricoverato. Il giorno di San Giovanni, il 24 giugno, Allevi aveva ringraziato «con il cuore traboccante di gratitudine» dell'appoggio e dell'amore che tutti gli stanno donando: «È iniziata la battaglia che mi ha portato nel nucleo più profondo della fragilità umana. Con voi la vincerò! Vi amo!». E qualche giorno prima aveva assicurato che sarebbe indietreggiato ma «solo per prendere la rincorsa… Mai per arrendermi!».

Tante le manifestazioni d'affetto

Tantissime le manifestazioni d'affetto per il musicista marchgiano. Tra le più toccanti quella di Fedez, che ha sua volta è stato operato da poco per un tumore endocrino raro: «Giovanni anche se non ci conosciamo ti faccio un grande in bocca al lupo per questo viaggio non facile, nella speranza che tutto si possa risolvere nel migliore dei modi. Spero ti arrivi questo mio/nostro grande abbraccio virtuale e ti aiuti a distrarti un pò».

© RIPRODUZIONE RISERVATA