Progetto Apprendisti ciceroni
​Tutti gli studenti premiati dal Fai

Giovedì 5 Febbraio 2015
Progetto Apprendisti ciceroni ​Tutti gli studenti premiati dal Fai

​ASCOLI - Nella sala De Carolis in Prefettura si è svolta stamane la cerimonia di consegna degli attestati agli apprendisti ciceroni per le "Mattinate FAI per le scuole 2014".

L'evento del Fondo ambiente italiano ha avuto luogo nella sala Cola Dell’Amatrice e il chiostro grande, chiesa di San Francesco, il 27 e 28 novembre.

Gli studenti delle scuole elementari aderenti al progetto hanno avuto l’occasione di partecipare a visite guidate condotte dagli apprendisti ciceroni delle scuole medie, studenti formati dagli insegnanti che aderiscono al progetto Fai.

Ad Ascoli il progetto ha visto la collaborazione del Comune, dell'Assessorato alle politiche educative e scolastiche ed ha ottenuto un grande seguito: gli alunni visitatori delle scuole elementari e medie di Ascoli sono stati 700 circa.

Gli Apprendisti Ciceroni (alunni delle scuole medie di Ascoli) sono stati 73 e sono appartenenti agli istituti: Scuola media “M.Immacolata”, ISC “Borgo Solestà”, ISC “Don Giussani”, ISC “Luciani-S.Filippo”, ISC “D’Azeglio".

Presenti alla cerimonia il prefetto Graziella Patrizi; l'assessore all'educazione Massimiliano Brugni; il presidente del Fai Marche e capodelegazione Fai Ascoli Alessandra Stipa; Grazia Orsini, Vincenzo e Olga Poli della Delegazione Fai Ascoli.

Il prefetto Patrizi: ha commentato: “Quest'anno è un'occasione particolare poiché il 28 aprile il Fai compirà 40 anni ed è motivo di prestigio". Stipa ha dichiarato: "Gli apprendisti ciceroni nelle "Mattinate Fai" sono stati bravissimi, c'è stata tanta ammirazione da parte dei più piccoli. Rispettare l'arte e l'ambiente significa rispettare il prossimo e il bene comune”. Massimiliano Brugni, assessore all'Educazione ha concluso: “Quest'anno per la prima volta ho seguito il progetto delle "Mattinate Fai" come amministratore e ho visto con quanto amore gli apprendisti ciceroni hanno illustrato ai più piccoli i nostri beni. È importante apprezzare l'arte e la nostra città: abbiamo una grande ricchezza, i ragazzi dovranno tenere a mente questi attestati ed esserne fieri".

Questo l'elenco dei premiati:

Scuola media Maria Immacolata: Alesiani Federica, Bachetti Maria Letizia, Cappelli Francesco, Corradetti Lucrezia, Danese Fabio Massimo, Girardi Sara, Livretti Francesca, Sestili Mariano, Angelini Emidi, Bachetti Giada, Bartolini Martina, Certelli Martelli Solidea, Palumbi Alessandro, Santori Giulia, Siliberti Mattia.

Isc Borgo Solestà – Cantalamessa Scuola media di 1° grado “Ceci”: Andreucci Asia, Melchionna Pietro, Bisirri Federico, Marinucci Mirko, Falciani Alessio, Modesti Rachele, Massi Rita, Perinetti Eleonora, Nicolai Andrea, Marcorelli Simone.

Isc Don Giussani – Monticelli: Barla Alessandro, Brandi Paolo, Cappelli Nadia, Cittadini Federico, Ferretti Rachele, Lucudi Fabio, Michetti Silvia, Schiavi Giulia, Cinelli Arianna, Di Vito Bruno, Dimitrijevic Shelly, Ferri Elena Sofia, Mercuri Maria Nicole, Agostini Francesco, Martini Mariasole, Matricardi Elisabetta, Milani Sofia, Mindoli Irene, Panfini Paolo Maria

Isc Luciani- Ss. Filippo e Giacomo: Costantini Benedetta, Gaspari Riccardo, Ferretti Laura, Papadia Simone, Tilli Francesco, Ubaldi Daniele, Santini Leonardo, Ratiu Florentia, Urriani Giorgia, Raimondi Paolo, Capponi Ilaria, Cannellini Giorgia, Agostini Gianluca, D’Andrea Eleonora.

Isc D'Azeglio – Ascoli centro: Giani Gianluca, Capecci Lorenzo, Ferri Giovanni, Puce Benedetta, Forcina Giagomo, Albertini Bianca, Carillo Francesco, Amodeo Bianca, Giampieri Manuel, Montana Marta, Regnicoli Riccardo, Fiocchi Elena, Ferretti M. Teresa, Mazzocchi Carlotta.

Ultimo aggiornamento: 16:26 © RIPRODUZIONE RISERVATA