Ascoli ha un cuore di cioccolato: per tre giorni piazza del Popolo diventerà il goloso salotto della mostra-mercato Choco amore

Domenica 3 Ottobre 2021 di Filippo Ferretti
Ascoli ha un cuore di cioccolato: per tre giorni piazza del Popolo diventerà il goloso salotto della mostra-mercato Choco amore

ASCOLI - Dopo lo stop obbligato dovuto all’emergenza sanitaria, una delle manifestazioni tra le più amate dal ubblico, non solo ascolano, è pronta a tornare per la felicità di tutti i golosi. Da venerdì 8 a domenica 10 ottobre, il centro storico ospiterà la kermesse “Choco Amore”, giunta alla terza edizione.

 

Si tratta della festa del cioccolato artigianale, voluta dall’amministrazione comunale per confermare un evento in grado di attirare tra le cento torri persone di tutte le età. Per l’occasione, arriveranno in città tanti maestri cioccolatieri provenienti da tutta Italia, con la presenza di venti stand che invaderanno l’area di piazza del Popolo.

In un momento storico in cui i prodotti dell’industria dolciaria rappresentano la fetta più importante della distribuzione nazionale in questo settore, si vuole puntare sull’artigianalità. “Choco Amore” è uno dei pochi progetti alimentari che si propone come fiera-mercato e come strumento per promuovere la cultura dei prodotti di qualità con ingredienti sani. Nel salotto cittadino, i maestri cioccolatieri daranno sfoggio del meglio della loro produzione, offrendo le tante specialità mediante degustazioni e vendita.

Per la maggior parte di essi si tratta di tramandare una produzione familiare, tramandata dal padre al figlio e gestita secondo gli antichi principi della scelta della migliore materia prima in commercio. Durante l’esposizione, il pubblico vedrà realizzate opere dalle fogge e dagli ingredienti più disparati, ciascuna realizzata come pezzo unico. Presso gli stand si potranno trovare ghiottonerie dalle sembianze differenti: personaggi dei cartoni animati, oggetti come armi o antichi attrezzi dei mestieri, altri più curiosi ed originali: tutti rigorosamente di cioccolato. 


Gli stand apriranno venerdì, dalle 10 e per tre giorni accoglieranno anche giochi, spazi per i più piccoli e laboratori didattici dedicati alle scuole della città. Da non perdere sarà la grande festa dei bambini a cura di Event giochi, una realtà di professionisti del settore dell’intrattenimento, comprendenti anche dimostrazioni pratiche per adulti oltre a “Choco Play”, attività di intrattenimento affidata allo staff di animazione. «Abbiamo pensato a questo evento come ad una festa per tutta la famiglia» spiega l’assessore agli eventi dell’Arengo Monia Vallesi, certa che per allestire la manifestazione l’organizzazione abbia voluto il coinvolgimento di produttori di cioccolato del territorio ascolano. «Sarà un modo per vedere di nuovo popolato il centro di Ascoli» aggiunge la Vallesi, evidenziando che la manifestazione si svolgerà nel rispetto delle norme anti Covid. 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA