Ascoli, cocaina nascosta tra gli pneumatici: arrestato il gommista spacciatore

Lunedì 29 Giugno 2020
Ascoli, cocaina nascosta tra gli pneumatici: arrestato il gommista spacciatore

ASCOLi - Quel via vai davanti all'officina del gommista era sopsetto: i poliziotti ed i vigili urbani di Ascoli hanno deciso di approfondire i controlli arrestato il gommista 36enne per spaccio di cocaina.

LEGGI ANCHE:
Ragazzo di 28 anni trovato morto nel capannone di un'azienda ancora chiusa per il lockdown: è giallo

Coronavirus, zero nuovi positivi nelle Marche, ancora fermi i controlli all'Hotel House/ I tamponi analizzati in tutta Italia in tempo reale

Gli agenti avevano osservato diverse persone che entravano nell'officina e se ne andavano rapidamente senza nessun tipo di interventi negli pneumatici. Quando sono entrati in azione hanno trovato circa 35 grammi di cocaina, avvolta in cellophane dentro guanti in lattice, in un mobile porta medicinali, tra pile di pneumautici e in un cestino dei rifiuti. In un anfratto del bagno c'erano anche un bilancino di precisione e un frullatore, che
presumibilmente servivano per miscelare e preparare le dosi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA