San Benedetto, crociere in Adriatico
Blitz della Finanza, azienda nei guai

Crociere, azienda nei guai
Blitz della Finanza al porto
per i tour con gli skipper
SAN BENEDETTO - Potevano dare in noleggio le barche a persone con la patente nautica. Ma per la Guardia di finanza invece organizzavano vere e proprie crociere in Adriatico ospitando passeggeri e mettendo loro a disposizione skipper ed equipaggio. E a tradirli sono stati gli annunci pubblicitari lanciati attraverso il web. È finita nei guai una società di San Benedetto che, dall’estate 2018, è stata tenuto sotto costante osservazione delle Fiamme gialle che, nelle ultime ore, hanno dato vita ad una serie di provvedimenti accendendo i riflettori su una serie di presunte irregolarità che potrebbe portare l’azienda a dover pagare decine di migliaia di euro di sanzioni. I finanzieri della Sezione operativa navale di San Benedetto hanno infatti accertato che l’azienda, che opera nei settori della manutenzione, riparazione e locazione di mezzi nautici, ha utilizzato le proprie imbarcazioni per effettuare dei tour per il mare, pur essendo invece abilitate commercialmente alla sola locazione. Una differenza sostanziale dal momento che l’azienda avrebbe potuto affidare quelle barche consegnando le chiavi al noleggiante il quale avrebbe poi avuto la responsabilità completa di comandante ed equipaggio. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 17 Maggio 2019, 06:15 - Ultimo aggiornamento: 17-05-2019 06:15

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO