Ascoli, accoltella la badante
sospettata ​di rubare i soldi

Accoltella la badante
di sua sorella sospettata
di rubarle i soldi in casa
ASCOLI - Ha dovuto far ricorso alle cure dei medici del pronto soccorso di Ascoli la badante ferita con una coltellata dall’anziano fratello della sua assistita. Tragedia sfiorata nel primo pomeriggio di ieri in pieno centro ad Ascoli, quando l’anziano in preda ad un raptus e al culmine dell’ira si è scagliato contro la donna che accudisce la sorella, anche lei anziana. Stando ad una prima ricostruzione dell’accaduto, l’aggressione è avvenuta in via dei Soderini, nelle vicinanze di un circolo ricreativo, dopo che l’anziano, alla vista della donna, le si è scagliato contro, accusandola di rubargli i soldi. A nulla è valso il tentativo della badante di far tornare a più miti consigli l’uomo, cercando di farlo ragionare e di spiegarli che le cose non stavano come lui stava sostenendo. In preda ad una rabbia accecante, improvvisamente, ha preso un coltello e ha aggredito la badante. Fortunatamente per la donna, l’anziano non è riuscito a colpirla se non di striscio. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 16 Maggio 2018, 04:35 - Ultimo aggiornamento: 16-05-2018 04:35

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO