Acquaviva, mano nell'impastatrice
Dita mozzate: arriva l'eliambulanza

Martedì 17 Luglio 2018
ACQUAVIVA PICENA - Stava pulendo una impastatrice quando qualcosa è andato storto, il macchinario si è attivato e la mano è rimasta dentro. Grave infortunio che produce semilavorati per l’industria alimentare, per una donna di 47 anni. E’ accaduto intorno alle 15,30. L’operaia ha perso almeno tre dita di una mano. E’ stata subito soccorsa dall’ambulanza inviata sul posto dal 118. Il personale arrivato a bordo del mezzo di emergenza ha subito capito la gravità della situazione ed ha allertato l’elisoccorso. La donna, sotto la supervisione di carabinieri e vigili del fuoco, è così stata caricata sul velivolo e trasportata ad Ancona. © RIPRODUZIONE RISERVATA