Voglio venire d’estate a Cesano
«Ma via nudisti e prostitute»

Voglio venire d’estate
a Cesano: «Ma per favore
via nudisti e prostitute»
SENIGALLIA - Vuole comprare casa a Cesano e chiede più controlli per le prostitute e i nudisti. «Sono residente in Emilia Romagna e, dopo diversi anni di vacanza a Senigallia, stavo considerando di acquistare una casa – scrive al sindaco il turista -. Stante il budget mi sono state offerte diverse soluzioni in località Cesano. Tuttavia volevo sollecitare l’Amministrazione ad aiutare la periferia Cesano con specifici atti, penso ad ordinanze o protocolli di intesa con le forze dell’ordine per evitare il fenomeno della prostituzione e del nudismo».
Mangialardi rassicura che la situazione è sotto controllo. «Non posso che garantirle che la frazione di Cesano è oggetto delle stesse attenzioni e cure di ogni altro quartiere residenziale della città – precisa il sindaco -. In merito al fenomeno della prostituzione, vorrei rassicurarla sul continuo presidio del territorio da parte delle forze dell’ordine, che operano incessantemente per contrastarlo e per prevenire tutti quei comportamenti ritenuti lesivi del decoro pubblico e della sensibilità delle persone». 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 20 Aprile 2019, 06:05 - Ultimo aggiornamento: 20-04-2019 06:05

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO