Jesi, vaccinazione antinfluenzale per 5mila bambini. Ecco dove, quando e come prenotare

Giovedì 12 Novembre 2020 di Fabrizio Romagnoli
Il palazzetto dello sport di Jesi intitolato ad Ezio Triccoli

JESI - Oltre 5mila bambini dai 6 mesi ai 6 anni di Jesi e Vallesina chiamati alla vaccinazione antinfluenzale, quest’anno per la prima volta raccomandata anche per questa fascia d’età, alle palestre Zannoni il 21 novembre prossimo. 

LEGGI ANCHE: 

Vaccino per battere il Covid: il premier Conte affida al commissario Arcuri il piano di distribuzione in Italia

Lockdown generale, Ricciardi: «È plausibile perché si circola troppo in tutta Italia»

 

Mentre sabato prossimo  14 novembre l’appello, questa volta al PalaTriccoli di via Tabano, riguarderà fra i 400 e i 500 giovani e giovanissimi, da 6 mesi a 16 anni, in questo caso però alle prese con patologie croniche o conviventi di soggetti che affrontano analoghe problematiche. 


L’organizzazione
È il programma di giornate straordinarie dedicate alla vaccinazione contro l’influenza che l’Asur Area Vasta 2, d’intesa con i pediatri dei 21 Comuni dell’Ambito, con la collaborazione logistica dell’Amministrazione comunale di Jesi e il supporto dei volontari della Croce Rossa di Jesi, dell’Associazione Nazionale Carabinieri di Jesi e degli Scout della Vallesina, ha programmato e sta organizzando. Saranno messi a disposizione gli impianti sportivi, come già era accaduto lo scorso settembre, in quel caso per 1.500 ragazzi di 12 e 15 anni invitati rispettivamente alla vaccinazione contro il papillomavirus e al richiamo contro tetano, difterite, pertosse e poliomelite. Questa volta si parla di vaccino contro l’influenza. Sabato si comincia con una prima giornata dedicata a minori affetti da patologie croniche o che ne vivono la presenza in casa.

Nel rispetto del distanziamento sociale e delle altre prescrizioni previste dalle norme per contrastare la pandemia, sono fra i 400 e i 500 i giovani sollecitati dai rispettivi pediatri a recarsi al PalaTriccoli dove gli operatori dell’Area Vasta 2 effettueranno i vaccini dalle 8.30 alle 13. Numeri che si ampliano con la seconda tappa del 21 novembre, in questo caso alle palestre Zannoni, nei pressi della piscina comunale. A fronte della raccomandazione del Ministero della Salute e dalla Regione Marche a vaccinarsi, quest’anno per la prima volta indirizzata anche ai bambini dai 6 mesi ai 6 anni, sono 5 mila i piccoli potenzialmente interessati da questo secondo appuntamento. Spiegano dal Comune: «Visti i numeri potenzialmente elevatissimi, incompatibili con il distanziamento, sarà indispensabile che gli aventi diritto contattino il proprio pediatra entro il 19 novembre oppure si rechino sabato 14 novembre presso il palasport di Jesi, dalle 11.30 alle 13.30, dove sarà attivo uno sportello informativo in grado di prenotare la vaccinazione del 21 novembre e dare ogni comunicazione utile ai cittadini».


La raccomandazione
Inoltre, è importante ricordare che i bambini che hanno effettuato il vaccino antinfluenzale lo scorso anno o se hanno più di 9 anni, dovranno fare una sola dose; per gli altri ci sarà una seconda seduta, il 12 o il 19 dicembre, per la dose di richiamo che avviene a distanza di almeno 4 settimane. I genitori dei bambini aventi diritto che non riescono ad essere vaccinati in queste giornate, potranno contattare il proprio pediatra o il servizio vaccinale per verificare la possibilità di identificare ulteriori opportunità di vaccinazione. 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA