Ubriaco, cade e si ferisce alla testa
poi crea il caos al pronto soccorso

Sabato 25 Maggio 2019
ANCONA - Momenti piuttosto concitati quellii vissuti ieris era intorno alle 23 quando gli agenti delle Volanti sono intervenuti presso il Pronto Soccorso dell'ospedale di Torrette in quanto un paziente stava dando in escandescenze.

Nell'occasione i poliziotti davano ausilio al personale sanitario in difficoltà nel contenere l'aggressività di  un  anconetano  di  39 anni che era giunto al pronto soccorso con una ferita in testa da caduta accidentale in casa in stato di ubriachezza: l'uomo aveva 4.85 g/l di alcol nel sangue. L'uomo è stato denunciato per resistenza ed oltraggio a pubblico ufficiale dato che aveva ingiuriato gli agenti cercando di colpirli mentre sia i poliziotti che i sanitari tentavano di trattenerlo per le cure del caso. © RIPRODUZIONE RISERVATA