Il pastore tedesco Ebro fiuta la cocaina nello zaino: in manette un pusher di 64 anni

Domenica 21 Febbraio 2021
Il pastore tedesco Ebro fiuta la cocaina nello zaino: in manette un pusher di 64 anni

TRECASTELLI - I finanzieri della compagnia di Fano hanno arrestato un 64enne di Trecastelli, d’origine argentina, trovato in possesso di cocaina e di un pc con appunti legati ai conti e ai clienti. Il blitz venerdì pomeriggioin A14 al casello di Marotta.

 

L’uomo, alla guida di un Fiat Doblò intestato a un forno pasticceria della provincia di Ancona, teneva stretto a sé uno zaino. Ebro, pastore tedesco delle Fiamme gialle, ha subito fiutato la droga: nello zaino c’erano 75 grammi di cocaina in dosi, oltre a 140 euro, considerati frutto dell’attività di spaccio. Nella sua abitazione sequestrati il computer, un coltello e un bilancino. Il 64enne è stato arrestato e rinchiuso a Villa Fastiggi. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA