Investì bimba di 2 anni sul passeggino ubriaco e senza patente: convalidato l'arresto

Martedì 30 Giugno 2020
Investì bimba di 2 anni sul passeggino ubriaco e senza patente: convalidato l'arresto

TRECASTELLI  - Convalidato l’arresto del 44enne pakistano che giovedì sera ha investito, ubriaco e senza patente, una bambina di 2 anni. Ieri il giudice ha confermato gli arresti domiciliari presso la struttura di accoglienza di Passo Ripe, dove si trova. Nella vallata c’è indignazione perché non ha fatto un giorno di carcere. La bambina invece ieri ha iniziato a mangiare in maniera autonoma. Finora era stata alimentata tramite le flebo. La prognosi non è stata ancora sciolta per precauzione ma non è in pericolo di vita. Resta ricoverata in osservazione all’ospedale Salesi.