Tre ragazzi ubriachi fanno i vandali
Si lanciano tavoli in piazza del Duca

Tre ragazzi ubriachi fanno i vandali Si lanciano tavoli in piazza del Duca
2 Minuti di Lettura
Sabato 28 Settembre 2019, 07:05

SENIGALLIA - Specchietti rotti alle auto in sosta in via Bolzano e tavolini smontati in piazza del Duca. Atti vandalici nella notte tra giovedì e venerdì che, almeno per il caso della piazza, ha dei testimoni. «Ho sentito dei rumori – racconta un residente – e ho guardato fuori dalla finestra. C’erano tre ragazzi, completamente ubriachi, che avevano appena rotto un tavolino e utilizzavano le gambe come fossero dei bastoni per colpirsi». 

 

Nessuno si è fatto male perché barcollavano. Il residente, guardando la scena, ha temuto che avessero fatto dei danni ma per fortuna questa volta è andata bene, come conferma la titolare della gelateria. «Si tratta di tavolini di plastica che si possono smontare – spiega – quindi hanno staccato le gambe ma senza danneggiarli». La settimana scorsa nella vicina piazza Simoncelli invece qualcuno ha danneggiato la vetrata di un locale, per poi dare fuoco al tendone esterno. Sempre nella notte tra giovedì e venerdì un atto vandalico è stato messo a segno in via Bolzano.

Ieri mattina diversi residenti si sono ritrovati gli specchietti delle auto in sosta rotti. Se fosse accaduto ad uno solo avrebbero pensato ad un automobilista distratto ma, trattandosi di diverse automobili, è apparso evidente che fosse un gesto volontario. Dell’accaduto è stata informata la polizia locale per capire se ci fossero stati degli incidenti. Magari una macchina che avesse colpito vari veicoli in sosta. Non risultano però incidenti, oltretutto solo gli specchietti erano rotti, e le fiancate non presentavano danni. Un atto vandalico insomma. Ciascuno dei danneggiati avrebbe poi provveduto a sporgere denuncia presso le forze dell’ordine. Non è escluso che possa essersi trattato degli stessi ubriachi visti in piazza del Duca a duellare con le gambe delle sedie, smontate dai tavolini. 

Da piazza del Duca a via Bolzano la distanza non è molta e ci si può arrivare anche a piedi. Nel caso però degli specchietti non ci sono testimoni. Nessuno ha visto. Si tratta di una via residenziale dove passano soprattutto gli abitanti e di notte non è trafficata. Un brutto risveglio per i proprietari delle automobili prese di mira. Non è la prima volta che accade in città. Periodicamente in qualche quartiere si verificano infatti di notte danni ai veicoli parcheggiati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA