Staffolo, stop ai furti del vampiro
di carburanti al distributore

Staffolo, stop ai furti del vampiro di carburanti al distributore
1 Minuto di Lettura
Venerdì 10 Novembre 2017, 06:35

STAFFOLO - È un carabiniere della Stazione di Staffolo, uno dei militari agli ordini del Luogotenente Pasquale Cerfolio ad aver catturato, sebbene libero dal servizio, il vampiro del gasolio della Esso. Un brillante risultato per l’Arma, grazie all’intuito del maresciallo Fabio Funghi che la notte scorsa intorno alle 22 mentre transitava con la sua auto lungo la contrada Coste ha notato un uomo armeggiare in modo sospetto nei serbatoi dell’impianto. 

Un atteggiamento che ha insospettito il militare, il quale ha lanciato l’allarme al 112. Le pattuglie si sono portate sul posto e hanno appurato che l’uomo - A. D. le sue iniziali, italiano 54enne del luogo ma originario dell’Est Europa, incensurato - con una pompa ad immersione comandata elettricamente stava prelevando del gasolio dal serbatoio immettendolo in fusti di plastica da 200 litri ciascuno, che aveva a bordo del suo furgone. Inoltre, come accertato dai carabinieri, l’uomo approfittando di una porta-finestra lasciata socchiusa aveva attaccato la prolunga che alimentava la pompa ad una presa elettrica degli uffici dello stesso distributore. Colto in flagranza di reato, il 54enne è stato arrestato per furto aggravato. Ieri al Tribunale di Ancona si è svolto il processo per direttissima. Il giudice ha convalidato l’arresto e disposto la scarcerazione. Il gasolio asportato è stato restituito al legittimo proprietario, mentre il furgone è stato sequestrato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA