Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Malore dopo un tuffo, choc in spiaggia: va in crisi respiratoria. Trasferito in volo all'ospedale, è gravissimo

L'eliambulanza sul porto di Numana
L'eliambulanza sul porto di Numana
1 Minuto di Lettura
Giovedì 1 Luglio 2021, 14:38 - Ultimo aggiornamento: 17:12

SIROLO – Paura questa mattina tra la spiaggia Urbani e la spiaggia del Frate, dove attorno alle 10,45 un bagnante di 83 si è sentito male dopo essersi tuffato in acqua, andando in grave difficoltà respiratoria. Il bagnino del posto ha subito allertato i soccorsi: tempestivamente il 118 è intervenuto con l'idroambulanza della Croce Rossa. L'anziano si presentava con parametri vitali non stabili e per questo, in accordo con le centrali della guardia costiera e del 118, è stato necessario attivare il personale medico dell'eliambulanza che è atterrato presso l'elisuperficie del porto di Numana. Il paziente è stato trasferito in codice rosso a Torrette: le sue condizioni restano gravi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA