Ladri in casa di una coppia di pensionati, cercavano soldi e preziosi. L'allerta corre sui social

Sabato 11 Luglio 2020
SIROLO - Ladri visitano l’abitazione di una coppia di pensionati al Coppo di Sirolo. Il furto risale a giovedì sera, quando entrando in camera da letto la moglie ha visto la stanza messa a soqquadro. Ignoti avevano frugato nei cassetti in cerca di preziosi e soldi da rubare.

 
Su Facebook lo sfogo della figlia: «Mi chiama mia mamma e mi dice che ha trovato la camera sottosopra – scrive L.O. - con la consapevolezza che gente estranea si è permessa di venire a prendere cose non sue e ha messo mani dove non doveva. Ma questa gente che criterio di vita ha? Occhio, ladri in vista e poi in serata non tarda». Il 25 giugno un tentato furto era stato denunciato in zona Cupetta dove i malviventi avevano cercato di introdursi in una casa armati di frullino. Il 30 maggio ignoti avevano provato ad entrare in un’abitazione nella zona artigianale, vicino allo stabilimento Zoia, usando la tecnica del buco sugli infissi. Il martedì seguente, attorno alle 21, qualcuno ha tentato di svaligiare un’abitazione a Svarchi alti di Numana. © RIPRODUZIONE RISERVATA