Serra San Quirico, Olivero da Togni
"Così si valorizza il Made in Italy"

Venerdì 4 Marzo 2016
Il viceministro Olivero durante la visita alla Togni

SERRA SAN QUIRICO - Visita del viceministro alle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali Andrea Olivero, allo stabilimento di Serra San Quirico del Gruppo Togni nel pomeriggio di oggi, venerdì 4 marzo.
 
L’incontro con gli imprenditori Paola e Paolo Togni è stato organizzato in occasione della presenza del viceministro Olivero a Jesi, per il convegno “Qualità, Sostenibilità, Innovazione – Le nuove filiere agroalimentari”,  realizzato da Sida Group  in collaborazione con Team System. Obiettivo degli organizzatori del tour marchigiano del viceministro Olivero, è stato quello di presentare al rappresentanti di governo realtà del settore agroalimentare del territorio che hanno saputo affrontare le sfide di un mercato caratterizzato da forti cambiamenti.
 
“Siamo molto attenti alle realtà produttive capaci di fare salti qualitativi e quantitativi per crescere all’estero” ha dichiarato il viceministro. “Nelle sfide dell’export crediamo sia importante il connubio tra prodotto e territorio, requisito fondamentale per la valorizzazione del made in Italy. La vostra azienda incarna questo modello d’impresa, che può affrontare anche i mercati esteri grazie ad una filiera completa e alla diversificazione di prodotti.”

Temi in linea con i contenuti del convegno nel quale Olivero ha illustrato gli strumenti messi a disposizione delle aziende per poter essere competitive. Il Gruppo Togni, con gli spumanti Rocca dei Forti, le Acque Minerali Frasassi, i vini CasalFarneto e le birre Terza Rima, è un concreto esempio di azienda a carattere familiare che, investendo su diversificazione, qualità, sostenibilità e innovazione, ha saputo crescere negli anni, fino ad affermarsi come primo produttore italiano per la vendita di bollicine nella grande distribuzione organizzata e tra i primi 10 nel settore della acque minerali.
 
“La visita del Viceministro e il suo apprezzamento per il lavoro svolto dalla nostra famiglia, insieme al contributo di tutti i nostri dipendenti, ci riempie di orgoglio e costituisce per noi un incentivo a proseguire lungo la strada della ricerca e del miglioramento continuo di prodotto e processo” spiegano Paola e Paolo Togni, alla guida del gruppo omonimo
 
Per Giulio Guidi, Direttore Generale Sida Group che sta investendo nei servizi di consulenza specialistica per il settore agricolo e agroalimentare “le filiere e i progetti di sistema agroindustriale sono di rilevanza strutturale per l’economia della Regione e del Paese. Per questo abbiamo attivato il Food Agri Department, area di consulenza e formazione specialistica, con l’alleanza strategica di Team System”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA