Investite da un'auto sulla provinciale, paura per una mamma e la figlia: la bambina all'ospedale in eliambulanza

Domenica 16 Gennaio 2022
La bambina è stata portata al Salesi in eliambulanza

SERRA DE' CONTI - Madre e figlia investite in via Meloni da un’auto. L’incidente è avvenuto nel tardo pomeriggio di ieri lungo la provinciale che collega la frazione di Osteria con il centro urbano di Serra de’ Conti. Nulla di grave per la madre mentre la bambina lamentava un forte dolore a un piede, forse fratturato. Avendo inoltre battuto la testa hanno deciso di trasferirla in eliambulanza al Salesi, insieme alla madre. 

 

 
È rimasta sempre cosciente e non dovrebbe aver riportato grossi traumi anche se le è stato assegnato un codice rosso, per precauzione, e in considerazione dell’età: dovrebbe avere all’incirca una decina di anni. Non sono di Serra de’ Conti, madre e figlia, e forse si erano recate in una delle attività presenti sul luogo dell’investimento. Oltre ai negozi c’è anche un supermercato. Sconvolto l’automobilista, un uomo di Serra de’ Conti, che andava piano altrimenti le conseguenze sarebbero state ben più gravi. Non si dava pace per averle investite. 
Appreso quanto accaduto il sindaco Letizia Perticaroli si è recato sul posto. L’investimento è avvenuto a distanza di alcuni metri dalle strisce pedonali e l’automobilista ha riferito di averle viste spuntare all’improvviso. Per i rilievi sono intervenuti i carabinieri. Di supporto è arrivata anche la stradale perché i militari erano sprovvisti di etilometro. Il conducente è stato sottoposto al test: l’esito non è stato diffuso ma stando alle testimonianze dei presenti dovrebbe essere negativo. Si trattava di un padre di famiglia che stava rientrando a casa dal lavoro.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA