Senza pace le vittime della Lanterna
ancora violato il profilo di Benedetta

Senza pace le vittime
della Lanterna: ancora
violato il profilo di Benedetta
CORINALDO - Rubati i follower di Benedetta Vitali, finiti di nuovo nel profilo Instagram di una ragazza veneta. Il furto è stato segnalato ieri da un’amica. È la seconda volta che accade in pochi mesi. Non c’è pace per una delle giovani vittime della Lanterna Azzurra. Ieri molte amiche e anche compagne della squadra di pallavolo, in cui giocava la 15enne fanese, si sono ritrovate a loro insaputa a seguire una sconosciuta ragazza di Venezia. Un copione simile a quello avvenuto lo scorso 24 gennaio quando era accaduta la stessa cosa. In quel caso si trattava di una 21enne sempre di Venezia. Account nel frattempo sparito. Forse chiuso dopo le polemiche ma nel frattempo n’è spuntato un altro, scoperto ieri.

CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
Scopri la promo
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 19 Marzo 2019, 05:25 - Ultimo aggiornamento: 05:25