Viola le norme anti Covid, multato un ristoratore. Applicata anche la chiusura dell’esercizio per cinque giorni

Sabato 4 Dicembre 2021
Viola le norme anti Covid, multato un ristoratore. Applicata anche la chiusura dell esercizio per cinque giorni

SENIGALLIA - Nella serata di ieri personale del Commissariato di P.S. di Senigallia è stato impegnato presso un locale pubblico sito sul lungomare Mameli dove un ristoratore aveva messo in atto una protesta contro le vigenti disposizioni in materia di contrasto alla diffusione del Covid 19.

Gli agenti, giunti sul posto, hanno effettuato una serie di identificazioni di persone presenti all’esterno ed anche all’interno del locale, cui poi hanno fatto seguito specifici accertamenti da cui è emerso che, all’interno del locale pubblico, erano presenti numerose persone che non rispettavano le previste prescrizioni in materia di utilizzo dei DPI e del distanziamento interpersonale, rilevando anzi situazioni di assembramento.

Per tale motivo gli agenti del Commissariato di P.S. di Senigallia, nella mattinata odierna, provvedevano ad elevare il verbale a carico del titolare dell’esercizio pubblico di ristorazione, applicando la prevista sanzione pecuniaria amministrativa, nonché la sanzione accessoria della chiusura del locale pubblico per giorni cinque.

.

Ultimo aggiornamento: 17:51 © RIPRODUZIONE RISERVATA