Ventenne trovato con la droga, 23enne urlava a tarda notte girando in bici

Ventenne trovato con la droga, 23enne urlava a tarda notte girando in bici
Ventenne trovato con la droga, 23enne urlava a tarda notte girando in bici
3 Minuti di Lettura
Domenica 12 Giugno 2022, 15:30

SENIGALLIA - Proseguono costanti i controlli della Polizia di Stato nella città di Senigallia, secondo le disposizioni fornite dal Questore di Ancona, diretti ad elevare il grado di pubblica sicurezza in città, specie ora con l’avvio della stagione estiva ed il conseguente incremento di presenze di giovani e turisti.

In questo ambito, anche durante questo fine settimana, gli agenti del Commissariato  hanno intensificato le attività di controllo sia in termini di prevenzione che di repressione dei fenomeni di illegalità.

Nel corso delle attività di controllo gli agenti nella prima parte della serata hanno rintracciato due giovani a bordo di un veicolo, in prossimità del lungomare Marconi che, alla vista dei poliziotti, tentavano di allontanarsi ma venivano bloccati.

I due giovani 20enni venivano identificati ed uno di essi appariva visibilmente nervoso tant’è che dopo poco veniva trovato in possesso di un involucro contenente poco meno di 5 grammi di sostanza stupefacente del tipo hashish. Gli agenti, dunque, procedevano al sequestro della sostanza ed a segnalare il giovane in Prefettura quale assuntore.

Ancora in tarda serata, nei pressi di un parcheggio vicino al lungomare Alighieri gli agenti, nel corso delle attività di perlustrazione, notavano dei giovani all’interno di un veicolo. Si avvicinavano e, sospettando attività illecite in corso, sottoponevano a controllo i tre soggetti presenti. Uno di questi, alla vista degli agenti del Commissariato, gettava qualcosa a terra. I poliziotti recuperavano un involucro ed approfondivano il controllo, giungendo a rintracciare a carico di un giovane diversi involucri di sostanza del tipo hashish, nonché oggetti per il confezionamento, mentre il secondo veniva trovato in possesso di due involucri contenente sostanza del tipo marijuana.

Il primo giovane, stante il quantitativo trovato e le modalità di confezionamento, veniva, dunque, denunciato per la detenzione finalizzata allo spaccio di stupefacenti, mentre il secondo veniva segnalato in Prefettura quale assuntore. La sostanza veniva sottoposta a sequestro.

Nel corso dei controlli in centro città, poi, un giovane 23enne dell’entroterra veniva trovato a bordo di una bici che gridava nonostante l’ora tarda. Gli agenti lo redarguivano ma questi cominciavano ad offendere i poliziotti. A quel punto i poliziotti lo bloccavano e lo controllavano, sanzionando poi per lo stato di ubriachezza in cui risultava essere.

Per il resto della serata, i servizi di controllo, assicurati con una costante presenza delle forze di polizia, non hanno fatto emergere particolari criticità nè in centro città, ove si sono svolti diversi eventi, né sul lungomare, in cui è stata rilevata una numerosa presenza di persone fino a tarda notte.

© RIPRODUZIONE RISERVATA