I ladri di biciclette continuano a colpire: derubato pure il sindaco

Giovedì 23 Giugno 2022
I ladri di biciclette continuano a colpire: derubato pure il sindaco

SENIGALLIA  - Tra le vittime dei ladri di biciclette c’è anche il sindaco Massimo Olivetti, derubato nello scorso weekend. Non aveva voluto dir nulla al riguardo forse per evitare di alimentare polemiche su un fenomeno fastidioso. Soprattutto nell’ultimo fine settimana gli episodi sono stati numerosi. La notizia però è trapelata dal palazzo comunale.

 

«Si è vero – conferma Massimo Olivetti –, era chiusa con il lucchetto davanti a casa». 
Taglia corto sull’accaduto il primo cittadino solitamente poco incline a parlare di questioni che esulano dall’attività politica, in questo caso perché si considera un senigalliese qualsiasi a cui è stata rubata la bicicletta. Chissà se il ladro l’ha vista mentre percorreva la pista ciclabile di Cesano? La fotografia di Massimo Olivetti in sella alla sua bici all’inaugurazione del nuovo tracciato ha fatto il giro del web.

il furto è avvenuto domenica. Il sindaco l’aveva parcheggiata davanti a casa, assicurandosi di averla chiusa bene con il lucchetto, per poi avviarsi verso piazza Garibaldi dove era in programma l’esibizione di Irama. Abitando poco distante da piazza Saffi aveva deciso, come sempre, di avviarsi a piedi per raggiungere l’altra piazza. Quando è tornato a casa per cena, terminato l’evento di Rds, si è accorto che la bici non c’era più. Ieri ancora non l’aveva ritrovata, ma essendo oberato di impegni istituzionali il sindaco ha lasciato che il furto passasse in secondo piano. Non era nuova anche se tenuta molto bene. I ladri di biciclette non risparmiano proprio nessuno.

Ultimo aggiornamento: 13:36 © RIPRODUZIONE RISERVATA