Senigallia, fermato a un posto di blocco e sorpreso con la cocaina nell'auto. Denunciato dai carabinieri

Sabato 23 Maggio 2020

SENIGALLIA - I Carabinieri della Compagnia di Senigallia hanno denunciato un uomo per detenzione di droga ai fini di spaccio. Ieri mattina,  durante un posto di controllo lungo la SS16 in zona Cesano, i Carabinieri hanno intimato l’alt ad una BMW 116, che transitava a velocità sostenuta. Alla guida hanno identificato un uomo, classe ’77, residente a Senigallia, che durante le attività dei militari ha mostrato segni di nervosismo.

Gli uomini dell’Arma, insospettiti dal suo anomalo comportamento, hanno deciso di sottoporlo ad un controllo più approfondito. All’interno dell’auto, nascosto nel vano portaoggetti della portiera anteriore sinistra, hanno trovato un involucro avvolto con nastro da pacchi, che è risultato contenere 5,3 grammi di cocaina. Inoltre, nella borsa in pelle dell’uomo, che era posizionata sul sedile posteriore, hanno trovato un bilancino di precisione. L’uomo è stato quindi portato in caserma e  denunciato alla Procura della Repubblica di Ancona.

Ultimo aggiornamento: 10:02 © RIPRODUZIONE RISERVATA